Informativa ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 per i candidati

 

Ai fini dello svolgimento del processo di valutazione dei candidati e selezione del personale e nel rispetto delle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “GDPR”) e della normativa italiana in materia di protezione dei dati personali (in particolare, d.lgs. 196/2003 “Codice della Privacy”, come novellato d.lgs. 101/2018), la nostra società DAW Italia GmbH & Co KG, in qualità di titolare del trattamento, tratta dati personali da Lei liberamente conferiti che La riguardano, oscurati quelli non pertinenti ai fini della valutazione della candidatura.

Ai sensi degli artt. 13 e ss. del GPDR, La informiamo sul trattamento dei Suoi dati personali e dei Suoi diritti.

1.        Titolare del trattamento di dati personali e relativi dati di contatto.

Titolare del trattamento dei dati personali è DAW Italia GmbH & Co KG (di seguito, “DAW”), con sede secondaria in Italia stabilita in via del Vecchio Politecnico, 5, 20121 Milano, Italia, e unità locale in Largo R. Murjahn, 1, 20071 Vermezzo con Zelo (MI), Italia; tel. +39029485521; fax +3902948552297; email: privacy@dawitalia.it.

2.        Dati di contatto del Responsabile della protezione dei dati

I dati di contatto del Responsabile della protezione dei dati / Data Protection Officer (RPD/DPO) sono: dpo@dawitalia.it.

3.        Finalità del trattamento e base giuridica.

I dati personali sono trattati per il perseguimento delle seguenti finalità:

                                 I.            per la valutazione e selezione del personale;

                               II.            per eseguire specifici compiti previsti da leggi, dalla normativa comunitaria e da regolamenti;

                          III.                per garantire le pari opportunità nel lavoro.

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali avviene da parte di soggetti specificamente autorizzati al trattamento ovvero da responsabili del trattamento, mediante strumenti manuali, informatici e telematici, con operazioni logiche e forme di organizzazione dei dati strettamente indispensabili in rapporto agli indicati compiti e finalità e comunque in modo da garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati personali.

La base giuridica del trattamento consiste nelle lett. b), c), f) dell’art. 6, par. 1, GDPR.

 

La nostra Società potrebbe trattare altresì dati personali definiti particolari al fine di adempiere a specifici obblighi o compiti previsti dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria per la gestione del processo di selezione e a fini di sicurezza e protezione sociale, secondo quanto previsto dall’art. 9, par. 2, lett. b) del GDPR.

4.        Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento; conseguenze di un eventuale rifiuto.

Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Tuttavia il mancato conferimento determinerebbe l’impossibilità di svolgere il processo di selezione nel rispetto della legge.

5.        Categorie di destinatari dei dati personali.

 In relazione alle finalità del trattamento sopraindicate, e nei limiti strettamente pertinenti alle medesime, i Suoi dati personali, se necessario anche particolari, saranno o potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti in Italia, senza il Suo consenso, in adempimento agli obblighi di legge:

a)      Laboratori Analisi e Medico Competente per Sorveglianza Sanitaria;

b)     RSPP.

I soggetti sopra indicati, ai quali i Suoi dati personali saranno o potranno essere comunicati, tratteranno i dati personali in qualità di Titolari del trattamento ai sensi del GDPR, in piena autonomia, essendo estranei al trattamento eseguito dalla nostra Società, ovvero in qualità di designati responsabili del trattamento che eseguono attività per conto della nostra Società che resta titolare del trattamento.

6.        Trasferimenti al di fuori dello Spazio Economico Europeo (SEE).

I dati personali sono comunicati alle società del Gruppo DAW secondo quanto indicato nell’accordo sui trasferimenti infragruppo, denominato “Intra Group Data Processing Agreement – IGDPA”. Tale accordo disciplina i casi in cui i dati sono trattati dalle società del Gruppo in qualità di autonomi titolari (art. 6, lett. b, f), come responsabili del trattamento, ai sensi dell’art. 28 del GDPR, o in alcuni casi come contitolari.

Nell'ambito delle finalità sopra esposte, i dati potrebbero essere trasferiti anche al di fuori dello Spazio Economico Europeo (SEE), nel rispetto delle decisioni di adeguatezza (art. 45 GDPR) ovvero nel rispetto delle garanzie appropriate o opportune della Commissione UE (art. 46 GDPR) ovvero comunque nel rispetto di quanto altrimenti disposto dalle disposizioni vigenti (art. 49 GDPR): per ottenere copia di tali garanzie o il luogo dove sono state rese disponibili scrivere a privacy@dawitalia.it.

7.        Periodo di conservazione.

I dati sono conservati per un periodo non superiore a dodici mesi.

8.        Reclamo all’Autorità di controllo

Per l’esercizio dei suoi diritti, ha il diritto di proporrereclamo al Garante per la protezione dei dati, Piazza Venezia, 11, 00187, Roma, ovvero di proporre ricorso all’autorità giudiziaria.

9.        I diritti previsti per l’interessato dagli art. 15-22 del GDPR.

Il GDPR Le conferisce i seguenti diritti: il diritto di accesso ai dati personali (art.15); il diritto di rettifica dei dati inesatti (art. 16); il diritto alla cancellazione dei dati nei casi previsti dall’art. 17; il diritto di ottenere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18; il diritto alla portabilità dei dati (art. 20); il diritto di opporsi al trattamento dei dati che lo riguardano secondo quanto indicato dall’art. 21; il diritto di non essere sottoposto a un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, ai sensi dell’art. 22.

Per l’esercizio di tali diritti può rivolgersi al Contatto sopra indicato.

 

DAW Italia GmbH & Co KG